Essere gay e lavorare all’Ikea

Per promuovere un diversity management, Ikea Italia ha lanciato un sondaggio tra i suoi dipendenti per capire se ci sono particolari attegiamenti discriminatori veso i colleghi dichiaratamente gay L’aveva detto Ikea, in uno dei suoi spot, di essere aperta a tutte le famiglie, anche a quelle formate da una coppia gay, e così è stato. Se ne discusse molto e qualcuno ipotizzò che il tema delle coppie omosessuali era stato scelto opportunamente dall’azienda svedese in maniera provocatoria per moltiplicare, senza sforzi, l’effetto pubblicitario. Se così è stato, complimenti a chi ha ideato la campagna pubblicitaria, in fondo non è questo l’obiettivo di ogni advertising?… continua

1 nota

Mostra

  1. postato da notiziegaytum

I commenti alimentati da Disqus

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
728x90 Offerta Grecia