Milano. Trans brasiliana trovato morto in casa con un coltello nel petto, è giallo

Il convivente ha chiamato le forze dell’ordine dicendo di aver trovato la porta chiusa dall’interno. Soffriva di crisi depressive
Un trans brasiliano di 36 anni, Lutenberg Da Silva Barrus, è stato trovato morto nel suo appartamento, a Milano, con un coltello conficcato nel torace. A dare l’allarme è stato il convivente della vittima, anche lui un viado, che alle 8.50 ha chiamato il 113 e ha avvertito che la porta dell’appartamento era chiusa dall’interno e che era preoccupato perché l’amico non rispondeva: temeva che si fosse suicidato. Soffriva di crisi depressive… continua

1 nota

Mostra

  1. postato da notiziegaytum

I commenti alimentati da Disqus

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
728x90 Offerta Grecia